Menu
Italian English French German Spanish

Censimento dei sussidi o servizi a disposizione dei parkinsoniani

È molto importante disporre di informazioni aggiornate su quello che i pazienti parkinsoniani possono ottenere in termini di servizi per il miglioramento della qualità della vita.

L'INPS - Gestione ex INPDAP (Istituto Nazionale di Previdenza per i Dipendenti dell'Amministrazione Pubblica) è il polo previdenziale per i pubblici dipendenti e si occupa delle pensioni e dei trattamenti di fine rapporto / servizio per i lavoratori e pensionati iscritti. L'Ente ha costituito un Fondo per la "Gestione credito e attività sociali" riservato a pensionati e dipendenti in servizio che contribuiscono grazie a trattenute sulla retribuzione, per sostenere economicamente le famiglie per favorire il mantenimento di un adeguato tessuto relazionale e di cura, benefici anche applicabili a famiglie con malati di Parkinson.

A causa della natura del Fondo, questi contributi sono riservati ai soli dipendenti pubblici.

Il panorama dei programmi finanziati è molto variegato e riteniamo quindi utile iniziare la pubblicazione di informazioni su iniziative attivate a livello locale dal fondo INPDAP. Si ricorda agli iscritti INPDAP che presso gli Uffici relazioni con il pubblico (Urp) - presenti in tutte le Sedi provinciali e territoriali - l'utenza può richiedere informazioni e presentare le domande per le prestazioni e i servizi. Per un elenco delle sedi territoriali INPDAP vedi http://www.inpdap.gov.it/wps/portal/internet/territorio?WCM_GLOBAL_CONTEXT=/Internet/internet/territorio/&WCM_NEWS_CONTEXT=/Internet/internet/territorio/&regione=
 

La dott.ssa Scarpa presso gli Istituti Clinici di Perfezionamento di Milano (email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) dove si trova il Centro Parkinson si è resa disponibile per raccogliere le informazioni disponibili. Per maggiori informazioni telefonare è possibile contattarla al numero telefonico 02.57993535, linea per il Progetto Parkinsonpremium ma dove si possono anche chiedere indicazioni per altri progetti INPDAP. Il numero è sempre presidiato, dispone di una segreteria telefonica e tutte le chiamate ricevono un riscontro.

 

Pubblichiamo nella sezione Archivi -> Documenti del sito i documenti relativi ai vari progetti INPDAP

 

Vai all'elenco documenti  

 

 

 

Il parkinsoniano domiciliare


L'Azienda Ospedaliera ICP di Milano ha attivato un progetto di sostegno domiciliare per i pazienti affetti da malattia di Parkinson o parkinsonismi in fase avanzata residenti nel territorio dell'ASL di Milano, denominato "Parkinsonpremium". Il finanziamento proviene dal Fondo "Gestione credito e attività sociali"  tramite il programma HOME CARE PREMIUM dell'Istituto Nazionale di Previdenza per i Dipendenti dell'Amministrazione Pubblica - Regione Lombardia. Per questo motivo è riservato a dipendenti pubblici e pensionati INPDAP, loro coniugi conviventi e loro familiari di primo grado.

Il programma permetterà di erogare assistenza a 100 utenti dell'Istituto sotto forma di buoni lavoro da utilizzare nell'arco di 12 mesi per assistenza alla persona o supporto alla gestione domestica. Ogni famiglia verrà presa in carico da un case manager per una definizione personalizzata del servizio e sostenuta anche con azioni di tipo educativo, per orientare al meglio i comportamenti favorendo la qualità della vita familiare.

Per informazioni rivolgersi al Centro Parkinson dell'Ospedale CTO di Milano, tel. 0257993535, email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Vai all'elenco documenti