Menu
Italian English French German Spanish

Attenzione all’aumento di peso dopo la DBS

Consigliato programma di attività fisica e controllo dell’alimentazione per compensare il calo del fabbisogno energetico

Un gruppo di ricercatori francesi ha studiato approfonditamente i cambiamenti del metabolismo ed della composizione corporea in 24 pazienti parkinsoniani (17 uomini e 7 donne) sottoposti all’intervento per la stimolazione cerebrale profonda, che hanno trascorso 36 ore in una camera calorimetrica 1 mese prima e 3 mesi dopo la chirurgia. Tutti i pazienti sono aumentati di peso (mediamente +3.5 kg negli uomini e + 2.6 kg nelle donne), ma l’analisi della composizione corporea ha mostrato che negli uomini è aumentata sia la massa magra che quella grassa, mentre nelle donne l’aumento era esclusivamente dovuto all’accumulo di grasso. L’analisi del consumo energetico ha mostrato un netto calo del consumo energetico durante il giorno dovuto al miglior controllo motorio ed alla scomparsa dei movimenti involontari indotti dalla levodopa. I ricercatori consigliano un programma di attività fisico e la limitazione degli alimenti ricchi di grassi nel periodo postooperatorio per preventire un eccessivo aumento di peso. Questo problema era già stato segnalato da Barichella e coll in uno studio sponsorizzato dalla Fondazione Grigioni

Montaurier e coll Brain 2007; 130: 1808-1818