Menu
Italian English French German Spanish

Finalmente torna Tasmar ed in fascia A

AIP ha contribuito a questo risultato

Il ritorno di tolcapone (Tasmar) sul mercato italiano, dopo la sospensione a causa di casi di epatite anche fatale, era stato annunciato quasi un anno fa. Poi, più nulla. Che cosa era successo ? L'azienda aveva intrapreso le negoziazioni con l'AIFA per il prezzo e le trattative si erano dilungate. E' stato coinvolto nelle negoziazioni anche il presidente dell'AIP, Prof Pezzoli. Le negoziazioni si sono concluse con successo ed il farmaco sarà a completo carico del Servizio Sanitario Nazionale (fascia A). Tasmar (tolcapone) è un inibitore delle COMT, enzimi che degradano la levodopa. Il prodotto è indicato in associazione con levodopa/benserazide o levodopa/carbidopa nei pazienti parkinsoniani responsivi alla levodopa e con fluttuazioni motorie, che non hanno risposto o che non tollerano altri inibitori delle COMT. A causa del rischio di lesioni epatiche acute, potenzialmente fatali, Tasmar non deve essere considerato un trattamento di prima linea in aggiunta a levodopa/benserazide o a levodopa/carbidopa. Tasmar deve essere sospeso se non si manifestano considerevoli miglioramenti clnici entro 3 settimane dall'inizio del trattamento.