Menu
Italian English French German Spanish

In sviluppo formulazione di levodopa per uso sottocutaneo

pompa levodopa cinturaIn pompetta da attaccare alla cintura

La ditta israeliana Neuroderm ha in sviluppo due prodotti per la somministrazione continuativa di levodopa per via sottocutanea 24 ore su 24 nella malattia di Parkinson nelle fasi intermedie e avanzate della malattia: ND0612L (dose bassa) e ND0612H (dose alta) per la malattia di Parkinson.  In questi prodotti l'associazione fissa levodopa/carbidopa si trova in forma liquida dentro una pompetta che si può attaccare alla cintura.  Dalla pompetta si diramano due tubicini collegati a due piccoli cerotti da appiccicare all'addome.  Il flusso del farmaco va dal cerotto, attraverso la pelle, fino alla circolazione sanguigna.
In data 4 agosto Neuroderm ha dichiarato che EMA ha accettato di esaminare un dossier unico per tutta Europea (procedura centralizzata) - una decisione che accorcerà il tempo fino alla commercializzazione dei due prodotti nei paesi Europei, in quanto la decisione sarà una sola da parte di EMA.
Attualmente i due prodotti sono in sperimentazione clinica nell'uomo.  Neuroderm non ha ancora comunicato una stima dei tempi per la presentazione della domanda di autorizzazione a EMA.

 

Fonte:  comunicato stampa di Neuroderm in data 4 agosto 2014