Menu
Italian English French German Spanish

Lancio della Duodopa in altre 12 nazioni europee.

La somministrazione intra-duodenale di levodopa+carbidopa è indicata per i pazienti parkinsoniani in stadio avanzato.

Dal 1° Settembre 2005 la ditta Solvay Pharma ha posto in vendita la Duodopa, già presente in Svezia e in Norvegia, in 12 nuovi paesi europei.
Il trattamento con Duodopa determina una stimolazione dopaminergica continua operata tramite una pompa portatile che, attraverso un tubo, fornisce la levodopa-carbidopa, dispersa in un gel viscoso, direttamente nel duodeno. In tal modo viene aumentata la mobilità di pazienti con Parkinson avanzato e migliorata la loro qualità della vita. La pompa è autogestita dal paziente. In alcuni paesi, personale infermieristico specializzato assiste i pazienti per una corretta effettuazione del trattamento.

Comunicato Stampa Solvay del 6 settembre 2005.