Menu
Italian English French German Spanish

Risultati simili alla levodopa tradizionale con il preparato di levodopa ritardo

i risultati con XP21279

 

XP21279, un pro-farmaco che viene trasformato in levodopa nell'organismo, è stato sviluppato per migliorare le limitazioni della levodopa tradizionale, che ha una emivita breve (rimane poco in circolo) e quindi funziona per poche ore, rendendo necessarie molte somministrazioni al giorno. XP21279 richiede tre somministrazioni giornaliere.

È stato confrontato con la levodopa tradizionale in 35 pazienti parkinsoniani con fluttuazioni motorie e schemi terapeutici che prevedevano l'assunzione di levodopa tradizionale 4 o 5 volte al giorno. La valutazione è avvenuta in condizioni di doppia cecità (in cui nè il medico nè il paziente sapevano chi era stato assegnato a quale sequenza di trattamento ovvero prima la levodopa tradizionale e poi XP21279 oppure viceversa).

Il parametro primario era il tempo in OFF nelle 24 ore. La riduzione è stata sovrapponibile nei due gruppi (-2,7 ore con la levodopa tradizionale, -3,0 ore con XP21270). Anche i risultati relativi ad altri parametri, come le discinesie, erano simili.

 

Fonte: Lewitt PA e coll Mov Disord online 13 dicembre 2013