Menu
Italian English French German Spanish

Confermato che la malattia di Parkinson ha una componente genetica

geneI risultati di una metanalisi internazionale su 5333 casi





Un Consorzio Internazionale di Genomica della Malattia di Parkinson ha esaminato il genoma (patrimonio genetico) di 5333 pazienti con malattia di Parkinson e 12019 controlli senza la malattia negli Stati Uniti ed in Europa. Hanno identificato 11 loci (parti di cromosomi costituiti da gruppi di geni) associati alla malattia, di cui 6 erano già noti e 5 sono nuovi. Il prossimo passo è l’analisi delle funzioni dei geni che si trovano in questi loci per comprendere i meccanismi alla base della malattia e mettere a punto terapie mirate.

Consorzio Internazionale di Genomica della malattia di Parkinson Lancet 2011; 377: 641-649