Menu
Italian English French German Spanish

Cellule di maiale per cervelli umani?

Trapiantati neuroni cerebrali dopaminergici in pazienti parkinsoniani

Il Dr SA Elias del Centro Medico della Università di Boston ha riferito di avere conseguito dei risultati positivi due anni dopo il trapianto di 12 milioni di neuroni mesencefalici ventrali di feti di maiale suddivisi in 3 linee e trapiantati unilateralmente nel caudato e nel putamen di 12 pazienti con malattia di Parkinson da moderata a grave. E' stato rilevato un miglioramento del punteggio della scala UPDRS senza terapia pari al 18%.
La sicurezza della procedura deve essere ancora approfondita in ulteriori studi nell'animale e nell'uomo prima che il trapianto di cellule porcine possa essere preso in considerazione per il trattamento della malattia di Parkinson.