Menu
Italian English French German Spanish

Tredici varianti genetiche scartate come fattori genetici di rischio per la malattia di Parkinson

I risultati di uno studio in 12.208 soggetti

È stato confrontato il patrimonio genetico di 5526 pazienti parkinsoniani con quello di 6682 soggetti sani per valutare se una serie di 13 varianti genetiche segnalate come possibili fattori genetici di rischio per la malattia di Parkinson erano più frequenti nei pazienti o meno. Non è stata riscontrata nessuna associazione tra le 13 varianti con la malattia di Parkinson, nemmeno quando i dati sono stati conglobati con quelli degli studi originali che li avevano identificati. Questo risultato mostra i limiti degli studi di piccole dimensioni.

Elbaz e coll Lancet Neurol 2006; 5: 917-923