Menu
Italian English French German Spanish

Identificato nuovo fattore di rischio per la malattia di Parkinson?

helicobacter pylorisospetti sul batterio Helicobacter Pylori

Ricercatori della Università della Louisiana hanno presentato al convegno della Associazione Americana di Microbiologia dei dati che suggeriscono che Helicobacter pylori, un batterio presente nello stomaco della metà delle persone e noto per essere responsabile per l'ulcera gastrica e duodenale, possa avere un ruolo importante nello sviluppo della malattia di Parkinson. Hanno studiato gli effetti della inoculazione di Helicobacter pylori in topi giovani ed anziani; hanno osservato che i topi anziani sviluppavano sintomi simil-parkinsoniani con perdita di cellule nervose dopaminergiche nel cervello proprio come avviene nei pazienti parkinsoniani, mentre non succedeva nulla ai topi giovani. Essi pensano che Helicobacter pylori utilizzi il colesterolo dell'organismo in cui si trova, modificandolo fino a formare un composto simile ad una neurotossina contenuta in una pianta tropicale, i cui semi, se ingeriti, causano una malattia neurodegenerativa caratterizzata da sintomi parkinsoniani e demenza.

science research projects