Menu
Italian English French German Spanish

Neuroni stimolati troppo

fulminiScoperto il segreto delle mutazioni del gene della parkina (PARK2)

Ricercatori del CNR di Milano hanno scoperto il meccanismo mediante il quale le mutazioni del gene che codifica la proteina parkina (PARK2) danneggiano le cellule nervose (neuroni). La parkina regola i recettori del kainato coinvolti nella trasmissione degli impulsi nervosi tramite il neurotrasmettitore glutammato a livello delle sinapsi (connessione tra un neurone e l'altro). La perdita di questa regolazione a causa di alterazioni della parkina fa sì che il glutammato si accumuli nei neuroni e che aumentino gli stimoli fino a livelli che finiscono per danneggiare il neurone fino alla morte. Questo fenomeno viene detto "eccitotossicità"

Questo meccanismo si presta a regolazione farmacologica per cui rappresenta un punto di partenza per la messa a punto di nuove terapie. 

La scoperta sottolinea quanto siano importanti gli studi di genetica per la ricerca sulla malattia di Parkinson.

 

 

Fonte:  Maraschi e coll Nature Comm online 15 October 2014