Menu
Italian English French German Spanish

Ricercatori descrivono il processo di autoformazione dei circuiti cerebrali

Il primo passo verso la messa a punto di un metodo per stimolare la rigenerazione nervosa

Un gruppo di ricercatori del Centro Medico del Texas Sudoccidentale è riuscito nell’intento di chiarire il processo alla base della crescita delle lunghe protuberanze dei neuroni detti assoni, nonché della loro connessione ad altri assoni con formazione di circuiti nervosi simili a quelli di un computer. L’estremità dell’assone, denominato cono di crescita, “annusa” continuamente l’ambiente al fine di stabilire la direzione verso cui estendersi. Successivamente i recettori Eph sul neurone inviano un comando alle proteine “operaie” che costruiscono una struttura detta citoscheletro, che serve come impalcatura per l’assone in crescita.
La comprensione del processo naturale di crescita aiuterà i ricercatori a mettere a punto un metodo per stimolare la rigenerazione di nervi disgiunti o comunque danneggiati.

Reuters Health