Menu
Italian English French German Spanish

Un piccolo verme può essere un potente modello per lo studio della malattia di Parkinson

La valutazione farmacologica e genetica della morte delle cellule dopaminergiche indotta da neurotossine è facile con C. elegans

Caenorhabdites elegans è un piccolo verme lungo solo un mm, che viene usato nella ricerca neurologica per il suo corpo trasparente, che permette la visualizzazione diretta dei suoi 300 neuroni, otto dei quali sono cellule dopaminergiche. Questi otto neuroni sono verdi fluorescenti, ma perdono la loro fluorescenza dopo esposizione ad una sostanza chimica, la 6-idrossi-dopamina, che distrugge selettivamente i neuroni dopaminergici, interferendo con la proteina che trasporta la dopamina. C. elegans può essere usato con successo per la selezione visiva di eventi genetici ed ambientali che influenzano l?espressione del trasportatore di dopamina e determinano la morte delle cellule dopaminergiche.

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/entrez/query.fcgi?cmd=Retrieve&db=PubMed&list_uids=11867711&dopt=Abstract