Menu
Italian English French German Spanish

Una nuova strategia per il trattamento della malattia di Parkinson

Cellule staminali prelevate da tessuto nervoso di origine umana sono in grado di produrre dopamina in laboratorio

Un gruppo di biologi alla Università Thomas Jefferson (USA) hanno annunciato che sono riusciti a convertire cellule staminali prelevate da tessuto nervoso di origine umana in cellule cerebrali in grado di produrre dopamina in laboratorio. Qualora i ricercatori riescano a purificare tali neuroni e ad aumentare il loro numero, potrebbero iniziare a trapiantarli in modelli animali di malattia di Parkinson in un prossimo futuro. Questa relazione preliminare è stata presentata al Meeting Annuale della Società di Neuroscienze at Orlando, nel mese di Novembre 2002.

http:// www.sciencedaily.com/releases/2002/11/021106075035.htm