Menu
Italian English French German Spanish

Anche il neurotrasmettitore serotonina è ridotto nella malattia di Parkinson

I risultati di uno studio con neuroimmagini PET

Un gruppo di ricercatori ungheresi ha misurato la densità dei trasportatori dei neurotrasmettitori dopamina e serotonina nello striato (una parte del cervello coinvolto nella funzione motoria) in 13 pazienti parkinsoniani e 13 soggetti sani aventi pari età, nelle neuroimmagini generate tramite tomografia ad emissione di positroni (PET) . Hanno riscontrato una riduzione non solo dei trasportatori per la dopamina, ma anche di quelli per la serotonina. La riduzione di quest’ultima era correlata alla gravità della malattia.

Fonte: Kerenyi et al Arch Neurol 2003; 60: 1223-1229

Notizie correlate