Menu
Italian English French German Spanish

Impostata la sperimentazione con cellule staminali in pazienti parkinsoniani

Raggiunto un accordo con la Cell Factory ed altri gruppi del Policlinico di Milano

La Fondazione Grigioni ha raggiunto un accordo con la Cell Factory ("Fabbrica delle Cellule") del Reparto di Medicina Rigenerativa dalla Fondazione Ospedale Maggiore Policlinico, Mangiagalli e Regina Elena a Milano per condurre una sperimentazione con lo scopo di valutare la sicurezza e l'efficacia dell'autotrapianto di cellule staminali mesenchimali in pazienti parkinsoniani.
Le cellule staminali verranno prelevate dal midollo osseo dell'osso dell'anca e, dopo opportuna selezione, coltivazione e preparazione presso la Cell Factory, reimmesse nel corpo tramite infusione ripetute prima nelle arterie che portano il sangue al cervello e poi in vena.
Sono state scelte le cellule staminali di tipo mesenchimale perché hanno dimostrato di essere in grado sia di secernere fattori di crescita che aiutano cellule nervose sofferenti a sopravvivere che di essere in grado di trasformarsi in cellule nervose.
Attualmente sono in corso le procedure per chiedere l'autorizzazione alla sperimentazione all'Istituto Superiore di Sanità a Roma.
Verranno pubblicate periodicamente informazioni sull'andamento della sperimentazione non appena saranno disponibili.