Menu
Italian English French German Spanish

Per il tremore stimolazione talamica continua oppure talamotomia?

Maggior beneficio e meno effetti collaterali con la stimolazione

Sessantotto pazienti (45 con malattia di Parkinson) con tremore grave sono stati randomizzati a due interventi terapeutici: la talamotomia (una lesione chirurgica di una piccola parte del cervello) oppure la stimolazione elettrica continua del talamo.
L'entità del miglioramento del tremore era simile con i due interventi, ma la funzionalità globale era migliore e la morbidità perioperatoria era inferiore con la stimolazione.