Menu
Italian English French German Spanish

Risultati interessanti con il riluzolo in un modello sperimentale della malattia di Parkinson

Questo composto antiglutammatergico? normalizza gli impulsi dei neuroni nel globo pallido senza causare discinesie

Nel modello MPTP della malattia di Parkinson la levodopa ha ridotto nettamente la frequenza degli impulsi dei neuroni del globo pallido interno (Gpi), mentre il riluzolo, un agente antiglutammaterigico? , ha normalizzato la frequenza e le caratteristiche degli impulsi Gpi.
Qualora la comparsa di discinesie sia dovuta alla alterazione di messaggi neuronali trasmessi dal Gpi al talamo, il riluzolo rappresenterebbe una alternativa interessante alla terapia dopaminergica per la malattia di Parkinson