Menu
Italian English French German Spanish

Studio a lungo termine sul pramipexolo nella malattia di Parkinson in fase avanzata

Graduale ritorno alla funzionalità motoria iniziale dopo 4 anni di trattamento continuo. Buona tollerabilità.

Dopo il termine di uno studio controllato contro placebo in doppio cieco a breve termine con il pramipexolo nella malattia di Parkinson da moderata a grave, 306 pazienti sono entrati in uno studio in aperto avente una durata di 4 anni. Il 64% dei pazienti ha completato lo studio.
Il pramipexolo è stato ben tollerato per periodi fino a 4 anni ed ha continuato ad essere efficace per 3 anni. Dopo questo periodo vi è stato un graduale ritorno alla funzionalità motoria iniziale – tranne per quanto concerne il tremore e le complicazioni della terapia - , forse a causa della progressione della malattia.

Weiner WJ et al Parkinsonism Relat Disord 2001; 7: 115-120