Menu
Italian English French German Spanish

Qualità della gestione della malattia di Parkinson in 10 punti

Le raccomandazioni dell'American Academy of Neurology

Un comitato di esperti della American Academy of Neurology ha preparato 10 raccomandazioni per la valutazione della qualità della gestione della malattia di Parkinson. I punti riguardano valutazioni da effettuare

almeno una volta all'anno:

  • la diagnosi di malattia di Parkinson con ricerca di segni indici di parkinsonismo atipico (MSA, PSP, ecc)
  • patologie psichiatriche, inclusa la depressione, l'ansia, l'apatia e disturbi del controllo degli impulsi
  • funzioni cognitive
  • segni di disfunzione del sistema nervoso autonomo (ipotensione ortostatica, stipsi, incontinenza/disturbi urinari, problemi con l'erezione)
  • qualità del sonno
  • discussione di opzioni riabilitative (terapia fisica, terapia occupazionale, logopedia)
  • sicurezza del malato (prevenzione delle cadute, gestione dei medicinali, patente, ecc)
  • revisione della intera strategia terapeutica, prendendo in considerazione tutte le opzioni disponibili (terapia non farmacologica, farmacologica, chirurgica)

in occasione di tutte le visite:

  • gestione delle complicazioni motorie indotte dalla terapia dopaminergica
  • domande sulla tendenza alle cadute e loro gestione

Cheng e coll Neurology 2010; 75: 2021-2027