Menu
Italian English French German Spanish

Agopuntura e Parkinson: studio controllato.

Non si sono avute differenze statisticamente significative nei pazienti trattati con agopuntura rispetto ai controlli.

Molti pazienti affetti da Parkinson tentano un trattamento con agopuntura ed uno studio non controllato ha suggerito in passato che tale procedura poteva forse migliorare alcuni aspetti della malattia.
Il presente studio ha impiegato una metodologia molto rigorosa, confrontando pazienti trattati con agopuntura vera con pazienti sottoposti ad una procedura similare di "non-agopuntura", senza che i pazienti, come pure i medici che li controllavano, fossero a conoscenza del tipo di procedura utilizzato in ciascun soggetto (metodo doppio-cieco).
Non sono risultate differenze statisticamente significative tra i due gruppi a confronto. Tuttavia, il gruppo trattato con agopuntura "vera" ha mostrato una "tendenza" al miglioramento nelle attività della vita quotidiana, in un test di qualità della vita ee nella sottoscala motoria della Scala di Valutazione Unificata della M. di Parkinson.

Cristian A et al - Mov Disord - 2005; May 8 (Epub ahead of print)