Menu
Italian English French German Spanish

Andare in bicicletta per contrastare il Parkinson

Caso clinico stimola programma di riabilitazione

È stato pubblicato nel mese di aprile il caso di un paziente con malattia di Parkinson con freezing grave (piedi incollati al pavimento che gli impediscono di camminare) che, ciò nonostante, riesce ad andare in bicicletta anche 25 km al giorno. È noto che i pazienti parkinsoniani riescono a superare il freezing grazie a particolari stimoli e si pensa che in questo caso lo stimolo sia la pressione sui pedali.

Questa osservazione apre nuove prospettive per programmi di riabilitazione, che sono molto importanti nei pazienti con malattia di Parkinson, che tendono all'inattività.


Snijders AH, Bloem BR New England J Med 2010; 362: e46