Menu
Italian English French German Spanish

Chi ha il Parkinson ha difficoltà a mentire

I risultati di uno studio giapponese

Ricercatori giapponesi dell'Università di Tohoku hanno sottoposto pazienti affetti da malattia di Parkinson ad un prova singolare: dovevano osservare immagini su uno schermo e poi dire la verità oppure mentire su quello che vedevano mentre venivano acquisite immagini della attività del loro cervello tramite la tecnica PET. Hanno poi confrontato i risultati a quelli ottenuti in soggetti di controllo che non erano affetti da malattia di Parkinson, Hanno rilevato che l'area del cervello usata per mentire (l'area prefrontale) era decisamente meno attiva nei pazienti parkinsoniani.


Fonte: Peccarisi C Corriere della Sera 21 settembre 2011

Notizie correlate