Menu
Italian English French German Spanish

Coltivare l’orto come terapia fisica e mentale per il Parkinson

Un approccio creativo adottato negli USA

Un approccio terapeutico alla malattia di Parkinson che ha l’obiettivo di mantenere le funzioni motorie e mentali è rappresentata dalla terapia occupazionale. Una associazione di pazienti parkinsoniani negli USA ha messo a punto assieme a specialisti in terapia occupazionale un programma di orticoltura sia all’aperto che in serra che permette ai malati non solo di eseguire movimenti utili e di allenare la mente, ma anche di avere esperienze emotive a contatto con la natura che promuovono la serenità.

VandenDolder RP et al Abstract P291 Atti I Congresso Mondale sul Parkinson a Wa