Menu
Italian English French German Spanish

DAT Scan utile nella diagnosi di malattia di Parkinson

Permette di distinguere bene la malattia di Parkinson dalla PSP

Sono state acquisite neuroimmagini del cervello tramite SPECT ed il tracciante (123)-I ioflupano di 70 pazienti affetti da malattia di Parkinson (PD), 10 pazienti affetti da atrofia multisistemica di tipo parkinsoniano (MSA-P) e 10 pazienti affetti da paralisi supranucleare progressiva (PSP), nonchè di 12 soggetti di controllo sani. Lo scopo era di stabilire la quantità di terminazioni nervose dopaminergiche presenti in due nuclei del cervello (il putamen ed il caudato), tramite la misurazione del legame del trasportatore della dopamina, rivelato dal tracciante (123)-I ioflupano. E’ risultato che la riduzione dei terminali nervosi era molto più omogeneo nella PSP che nella PD. Questa differenza può essere usata per distinguere le due malattie.

Antonini A e coll Neurol Sci 2003; 24: 149-150