Menu
Italian English French German Spanish

Esami dei tessuti nervosi permettono di fare il punto sulla DBS

Deep Brain StimulationApprofondimento degli effetti locali e sulle ipotesi sui meccanismi

 

Ricercatori canadesi hanno effettuato una recensione dei dati autoptici disponibili in letteratura per precisare quello che si conosce sugli effetti della DBS (stimolazione cerebrale profonda tramite impianto di elettrodi). Hanno stabilito che:

  1. L’uso di tecniche stereotattiche multiple permette un posizionamento accurato degli elettrodi, che è fondamentale per ottenere una buon controllo della sintomatologia clinica
  2. Le principali cause di inefficacia sono le complicazioni perioperatorie e le diagnosi imprecise
  3. Gli effetti locali a lungo termine comprendono fibrosi intorno agli elettrodi ed una modesta risposta immunitaria
  4. I meccanismi alla base della DBS, ancora poco chiari, potrebbero essere un miglioramento della microcircolazione locale e la stimolazione della proliferazione di cellule progenitrici neurali

 

Fonte: Reddy & Lozano Cell Tissue Res online 23 agosto 2017