Menu
Italian English French German Spanish

Ipotensione ortostatica nel Parkinson e trattamento con levodopa.

Le anomalie neurocircolatorie connesse all'ipotensione non differiscono tra pazienti trattati o non trattati con levodopa.

In 36 pazienti parkinsoniani con ipotensione ortostatica, dei quali 21 in trattamento con levodopa e 15 senza levodopa, è stata esplorata la funzionalità neurocircolatoria con varie metodiche. Gli stessi esami sono stati anche eseguiti in 30 pazienti parkinsoniani senza ipotensione ortostatica.
Nei pazienti con ipotensione è stato rilevato un certo grado di insufficienza cardiovagale e simpatica, con denervazione simpatica cardiaca e, parzialmente, anche extracardiaca.
Queste anomalie erano indipndenti dalla somministrazione di levodopa.

Goldstein DS et al - Hypertension - 2005; Oct 10 (ahead of print)

Notizie correlate