Menu
Italian English French German Spanish

La depressione influenza le capacità mentali nei pazienti parkinsoniani

Il fenomeno è limitato ai pazienti a bassa scolarità


Ricercatori croati hanno valutato la correlazione tra il livello di depressione misurato con la scala di Beck e le capacità mentali (memoria, orientamento visuospaziale e funzione esecutiva) in 110 pazienti affetti da malattia di Parkinson. Hanno osservato che le funzioni mentali venivano influenzate dalla presenza di depressione solo nei pazienti a bassa scolarità (meno di 12 anni di scuola)

Klepac N et al Cogn Behav Neurol 2008; 21: 87-91