Menu
Italian English French German Spanish

La genetica della malattia di Parkinson ad esordio tardivo in Islanda

La malattia di Parkinson ad esordio tardivo presenta una componente genetica oltre ad una componente ambientale

E’ stata esaminata la documentazione medica di 772 pazienti parkinsoniani deceduti o ancora in vita per stabilire se vi era una aggregazione familiare. I pazienti parkinsoniani, incluso un sottogruppo di 560 soggetti con esordio tardivo, presentavano un grado di parentela più stretto rispetto alla popolazione di controllo. L’indice di rischio per malattia di Parkinson era di 6.7 per i fratelli, 3.2 per la prole e 2.7 per i nipoti di zii affetti.

Sveinbjornsdottir S et al - NEJM - 2000; 343: 1765-70.