Menu
Italian English French German Spanish

La malattia di Parkinson influenza la funzione sessuale

Il desiderio si riduce in entrambi i sessi

Ottanta-sei pazienti parkinsoniani di entrambi i sessi (50 uomini e 36 donne) hanno risposto ad un questionario sulla funzione sessuale negli ultimi 5 anni di malattia. Il desiderio sessuale era ridotto in entrambi i sessi, specialmente negli uomini (nell'85% degli uomini e nel 42% delle donne). Questo fenomeno era associato a un significativo aumento delle disfunzioni erettili negli uomini correlato alla gravità di malattia e ad una significativa riduzione dell'orgasmo nelle donne, che tuttavia non era correlato alla gravità di malattia.

Royter V et al 14° Convegno Intern su PD Helsinki, Agosto 2001