Menu
Italian English French German Spanish

La stimolazione cerebrale profonda (DBS) ed il danno a tessuto circostante

La stimolazione cronica non danneggia i tessuti circostanti

Sono stati esaminati i cervelli di 8 pazienti parkinsoniani trattati continuamente fino a 70 mesi con DBS del nucleo ventrale talamico (6 casi) e del nucleo subtalamico (2 casi).
Il tessuto neuronale era ben conservato in tutti i casi.

Haberler C et al - Ann Neurol - 2000; 48: 372-376