Menu
Italian English French German Spanish

L’agopuntura nella malattia di Parkinson

L’agopuntura è ben tollerata, ma migliora solo la qualità del sonno

Sono stati trattati con due sedute di agopuntura alla settimana 20 pazienti parkinsoniani, per un totale di 10-16 sedute. Non sono stati rilevati cambiamenti nei punteggi di una serie di scale relative alla gravità della sintomatologia parkinsoniana ed al comportamento. Sono migliorati solo i disturbi del sonno. Tuttavia, l’85% dei pazienti ha riferito un discreto miglioramento soggettivo della sintomatologia.

Shulman LM et al Mov Disord 2002; 17: 799-802