Menu
Italian English French German Spanish

L’apatia è una manifestazione della malattia di Parkinson

Il grado di apatia del paziente parkinsoniano non è correlato a depressione o ansia

Il grado di apatia ed altri rilievi di natura psichiatrica (grado di depressione, ansia, struttura della personalità, valutazione delle funzioni cognitive) in 45 pazienti parkinsoniani e 17 pazienti affetti da osteoartrosi grave e con un medesimo grado di invalidità sono stati confrontati da un gruppo di ricercatori americani. E’ stato osservato che il grado di apatia nei pazienti parkinsoniani era più elevato che nei pazienti osteoartrosici e che la differenza non era riferibile ad un grado maggiore di depressione, ansia oppure a diversità nella personalità o nelle funzioni cognitive. L’apatia era correlata ad una maggiore compromissione della capacità di svolgere le proprie mansioni. Questi risultati suggeriscono che l’apatia sia una manifestazione della malattia di Parkinson.

http://www.ncbi.nlm.nih.gov:80/entrez/query.fcgi?cmd=Retrieve&db=PubMed&list_uids=12438462&dopt=Abs