Menu
Italian English French German Spanish

Ossa a rischio nel Parkinson

Osteoporosi e Parkinsonrischio aumentato di osteoporosi e fratture

Ricercatori inglesi hanno effettuato una meta-analisi di 23 studi pubblicati in letteratura sulla osteoporosi e le fratture nella malattia di Parkinson. Hanno stabilito che i pazienti parkinsoniani presentano un rischio più che raddioppiato di osteoporosi rispetto alla popolazione generale non malata di Parkinson, nonchè un rischio più che raddoppiato di fratture. Le donne sono più a rischio degli uomini.

 

Fonte:  Torsney e coll J Neurol Neurosurg Psychiatry online 11 marzo 2014