Menu
Italian English French German Spanish

Tappeto ruotante importante per il cammino

tapis roulant e parkinsonStudio canadese a 24 settimane

 

Ricercatori di Quebec City (Canada) hanno studiato gli effetti di due protocolli di riabilitazione basati sull'uso del tappeto ruotante detto in inglese treadmill, uno basato sulla velocità, l'altro sulla variazione della inclinazione, in 34 pazienti parkinsoniani stadio Hoehn Yahr 1.5-2 nell'ambito di uno studio controllato (confronto dei risultati rispetto ad un gruppo che non usava il tappeto ruotante). I protocolli prevedevano 72 sessioni di un'ora nell'arco di 24 settimane. Entrambi i protocolli basati sull'uso del tappeto ruotante hanno permesso di ottenere notevoli miglioramenti del cammino (aumento della velocità e della distanza percorsa, che erano ancora presenti 6 mesi dopo la fine dello studio. I pazienti che hanno tratto il massimo beneficio dalla riabilitazione erano quelli che camminavano peggio prima di entrare nello studio.

 

Fonte: Nadeau A e coll Med Sci Sports Exerc online 30 August 2013