Menu
Italian English French German Spanish

Trapianto di tessuto mesencefalico di maiale in pazienti parkinsoniani

Uno studio sulla efficacia e sulla sicurezza di questa procedura ne dimostra la fattibilità

Sono stati sottoposti a impianto unilaterale di tessuto mesencefalico ventrale di embrione di maiale 12 pazienti affetti da malattia di Parkinson idiopatico. Sei pazienti hanno ricevuto una terapia immunosoppressiva a base di ciclosporina, mentre i rimanenti sei hanno ricevuto tessuto trattato con anticorpi monoclonali, sempre per impedire il rigetto.
L'impianto delle cellule non è stato associato a eventi avversi in alcuno dei pazienti. Non sono state riscontrate sequenze DNA di retrovirus endogeni di maiale.
Il miglioramento dei parametri clinici standard per la valutazione della malattia di Parkinson era variabile dopo 12 mesi.