Menu
Italian English French German Spanish

Trovato ulteriore criterio per differenziare la malattia di Parkinson dalla PSP

Bisogna esaminare il profilo superiore del mesencefalo nelle neuroimmagini

Sono state analizzate le neuroimmagini acquisite tramite risonanza magnetica del cervello di 27 pazienti affetti da malattia di Parkinson (PD) e di 25 pazienti affetti da paralisi supranucleare progressiva (PSP). È stato rilevato che il parametro migliore per differenziare le due patologie era il profilo superiore del mesencefalo (la parte centrale del cervello), che era convesso in 24/27 pazienti con PD, mentre era lineare o concava in 17/25 pazienti con PSP.

Righini A e coll Am J Neuroradiol 2004; 25: 927-932