Menu
Italian English French German Spanish

Perché la BTN

La Banca BTN è nata per mettere a disposizione dei ricercatori materiale indispensabile e non disponibile in altro modo affinché essi possano svolgere ricerche sulla malattia di Parkinson ed altre malattie degenerative.  Queste ricerche hanno come scopo chiarire gli effetti della esposizione a fattori inquinanti ambientali e/o di mutazioni genetiche sulle cellule nel tessuto nervoso e sulla struttura del tessuto stesso. 

Oggi sono state messe a punto molte tecniche per esaminare approfonditamente le cellule nervose e rispondere a molti quesiti.

Mancano solo i tessuti da esaminare.  Nella comunità scientifica il materiale è scarso non solo perché ci sono poche banche dei tessuti nervosi e poche donazioni in generale, ma anche perché è raro trovare una banca organizzata dove i tessuti nervosi sono corredati da una ricca documentazione riguardo al paziente in vita, come nel caso della Banca Dati centrale del Centro Parkinson Pini-CTO. Il tessuto nervoso da solo non basta, è necessario anche essere sicuri che il paziente aveva o non aveva un certo potenziale fattore causale oggetto di studio.

Desidera diventare donatore? Clicchi qui per saperne di più.