fbpx
Menu

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
Italian English French German Spanish

Densità dei recettori colinergici nicotinici in pazienti con malattia di Parkinson in stadio iniziale e senza deficit cognitivo.

Autori:Isaias IU, Spiegel J, Brumberg J, Cosgrove KP, Marotta G, Oishi N, et al.

Significato:  Mediante l’utilizzo di una SPECT (tomografia ad emissione di fotone singolo) ed un nuovo tracciante (5-[(123)I]iodo-3-[2(S)-2-azetidinylmethoxy]pyridine) è stato possibile descrivere un aumento della densità dei recettori nicotinici nel putamen di pazienti con malattia di Parkinson in stadio iniziale e senza deficit cognitivo. I dati di questo studio sono un risultato importante nel comprendere un possibile ruolo della nicotina nella comparsa e progressione dei sintomi parkinsoniani.

 

Sponsorizzazione:Borsa di studio

 

Pubblicazione:Front Aging Neurosci. 2014 Aug 14;6:213. doi: 10.3389/fnagi.2014.00213. eCollection 2014.

Abstract in inglese

Pin It

Dona alla ricerca sul Parkinson

studio con le staminali

Aiuta i ricercatori a completare gli studi in corso!

Per un futuro senza Parkinson, grazie a te.

Ultimi lavori scientifici pubblicati

Un lascito testamentario per un futuro senza Parkinson
Non vuoi ricevere il materiale a casa ma vuoi rimanere informato?
ISCRIVITI SOLO ALLE NEWSLETTER !