fbpx
Menu

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

La scelta del 5x1000

Italian English French German Spanish

albero2019 599

Intervista al Prof. Isaias

15 Giugno 2022

Intervista al Prof. Isaias

Intervistiamo il Prof. Ioannis U. Isaias, nuovo Direttore del Centro Parkinson e Parkinsonismi dell’'ASST Gaetano Pini-CTO di Milano. Il Prof. Isaias è anche Professore Ordinario di Neurologia presso l’Università “Julius Maximilian” di Würzburg ed è stato responsabile del laboratorio “Motor Control and Neuroimaging” presso l’Ospedale Universitario di Würzburg, in Germania e “Adjunct Professor...

La droxidopa migliora l’equilibrio nei pazienti con Parkinson ed ipotensione ortostatica

04 Giugno 2022

La droxidopa migliora l’equilibrio nei pazienti con Parkinson ed ipotensione ortostatica

Questo studio pilota, recentemente pubblicato sulla rivista Parkinsonism & Related Disorders, ha esaminato l’effetto del farmaco droxidopa sull’equilibrio e la marcia nei pazienti con malattia di Parkinson e associata ipotensione ortostatica.

Atrofia Multisistemica: impianto di un dispositivo per l'ipotensione ortostatica

03 Giugno 2022

Atrofia Multisistemica: impianto di un dispositivo per l'ipotensione ortostatica

L'atrofia multisistemica (Multiple System Atrophy, MSA) è una malattia sporadica e ad esordio nell'età adulta, caratterizzata da segni parkinsoniani o cerebellari e disautonomia, che si manifesta con ipotensione ortostatica o sintomi urinari.

La DBS potrebbe cambiare il decorso del Parkinson?

30 Maggio 2022

La DBS potrebbe cambiare il decorso del Parkinson?

Se lo chiedono molti neurologi che si occupano di stimolazione cerebrale profonda, in inglese Deep Brain Stimulation (DBS), ed è l'argomento di un articolo pubblicato da poco su una rivista scientifica importante, Movement Disorders.

Ipotensione ortostatica e Parkinson: quanto contano l'altezza e il peso del paziente

30 Maggio 2022

Ipotensione ortostatica e Parkinson: quanto contano l'altezza e il peso del paziente

L'ipotensione ortostatica, cioè la riduzione della pressione arteriosa sistolica di almeno 20 mmHg o della pressione diastolica di almeno 10 mmHg entro 3 minuti dall’assunzione della posizione eretta, è presente nel 47% dei pazienti con malattia di Parkinson e l'incidenza aumenta con la progressione della malattia.

Opicapone nel Parkinson con fluttuazioni: utilizzo nella pratica clinica in Germania

09 Maggio 2022

Opicapone nel Parkinson con fluttuazioni: utilizzo nella pratica clinica in Germania

Questo studio, i cui risultati sono stati pubblicati da poco su una rivista scientifica europea, è uno studio  real-world, cioè uno studio che raccoglie dati derivanti dalla pratica clinica del mondo reale.

Studio sull'uomo con UB-312, un vaccino contro l'alfasinucleina

04 Maggio 2022

Studio sull'uomo con UB-312, un vaccino contro l'alfasinucleina

I ricercatori ritengono ormai che l'alfasinucleina svolga un ruolo chiave nella eziologia della malattia di Parkinson e questa proteina è ormai considerata un bersaglio importante per la modifica della progressione della malattia, ragione per la quale si stanno studiando anche i vaccini contro l'alfasinucleina.

Dieta pro-infiammatoria e rischio di malattia di Parkinson

02 Maggio 2022

Dieta pro-infiammatoria e rischio di malattia di Parkinson

Questo studio ha voluto indagare l'associazione tra il consumo di una dieta pro-infiammatoria e la probabilità e l'incidenza di Malattia di Parkinson in fase prodromica (pPD) in un gruppo di soggetti anziani senza caratteristiche cliniche di parkinsonismo.

Malattia di Parkinson e gene GBA

02 Maggio 2022

Malattia di Parkinson e gene GBA

La malattia di Parkinson è a tutt’oggi la seconda patologia neurodegenerativa più comune, essendone affetto circa il 3% della popolazione mondiale al di sopra dei 65 anni.

Infusione notturna di apomorfina per il trattamento dell'insonnia nel Parkinson

30 Aprile 2022

Infusione notturna di apomorfina per il trattamento dell'insonnia nel Parkinson

È appena stato pubblicato sulla rivista scientifica Lancet Neurology uno studio multicentrico, crossover, randomizzato, controllato, in doppio cieco, chiamato APOMORPHEE, sulla sicurezza e l'efficacia dell'infusione sottocute notturna di apomorfina per il trattamento dell'insonnia nei pazienti con Parkinson.

Studio randomizzato sulla sicurezza, la farmacocinetica e l'efficacia di apomorfina inalatoria per l'off mattutino nel Parkinson

30 Aprile 2022

Studio randomizzato sulla sicurezza, la farmacocinetica e l'efficacia di apomorfina inalatoria per l'off mattutino nel Parkinson

Sono stati appena pubblicati i risultati di uno studio che aveva lo scopo di confrontare la sicurezza e la farmacocinetica dell'apomorfina per via inalatoria con l'apomorfina sottocutanea in volontari sani, e di esaminarne la sicurezza, la farmacocinetica e l'efficacia in pazienti con malattia di Parkinson.

Parkinson e genetica. Il gene GBA

07 Aprile 2022

Parkinson e genetica. Il gene GBA

Le mutazioni geniche che possono essere presenti all’interno del nostro DNA si dividono in mutazioni responsabili di malattia e mutazioni che aumentano il rischio d’esordio della malattia stessa, con una capacità di causare la malattia differente a seconda del tipo di mutazione.

Perché il paziente con Parkinson non dovrebbe rivolgersi (quasi mai) al Pronto Soccorso

07 Aprile 2022

Perché il paziente con Parkinson non dovrebbe rivolgersi (quasi mai) al Pronto Soccorso

Pensiamo sia utile per i nostri pazienti riproporre un interessante articolo pubblicato alcuni anni fa da APDA, l'associazione Americana per la malattia di Parkinson, scritto da un neurologo parkinsonologo americano, Joseph H. Friedman, molto ben adattabile anche alla realtà italiana.

Il freezing nel Parkinson

06 Aprile 2022

Il freezing nel Parkinson

Un problema comune a molti pazienti.

 Infiammazione nella malattia da corpi di Lewy diffusi

06 Aprile 2022

Infiammazione nella malattia da corpi di Lewy diffusi

Il ruolo dell’infiammazione nelle malattie neurodegenerative è stato evidenziato in diversi contesti sperimentali e clinici, che indicano un nesso tra infiammazione e la neurotossicità indotta dalla proteina alfa-sinucleina nel Parkinson.

Un nuovo servizio telefonico, gratuito, per domande sulla fisioterapia

30 Marzo 2022

Un nuovo servizio telefonico, gratuito, per domande sulla fisioterapia

Tutte le domande che volevate chiedere riguardo alla fisioterapia e alle problematiche legate al movimento.

Sistema immunitario nella malattia di Parkinson: importanza della ricerca sul tessuto cerebrale e banca dei tessuti

28 Marzo 2022

Sistema immunitario nella malattia di Parkinson: importanza della ricerca sul tessuto cerebrale e banca dei tessuti

Diversi studi hanno evidenziato il coinvolgimento del sistema immunitario in molte malattie neurodegenerative, tra cui la malattia di Parkinson.

La scala SCL-90 (Symptoms checklist di Hopkins) per l’autovalutazione della sintomatologia psichica nel Parkinson

22 Marzo 2022

La scala SCL-90 (Symptoms checklist di Hopkins) per l’autovalutazione della sintomatologia psichica nel Parkinson

Le misure di autovalutazione da parte dei pazienti (in inglese Patient-Reported Outcome Measures, PROMs) sono volte a valutare l’esperienza delle persone in relazione ad una condizione di salute o a una terapia attraverso la somministrazione di questionari o interviste.

Neuropatia periferica nel Parkinson: prevalenza e impatto sul cammino e sull'equilibrio

13 Marzo 2022

Neuropatia periferica nel Parkinson: prevalenza e impatto sul cammino e sull'equilibrio

La neuropatia periferica, che è la disfunzione di uno o più nervi periferici, può essere comune nei pazienti con malattia di Parkinson.

Fumo, alcol e caffè nella malattia di Parkinson

03 Marzo 2022

Fumo, alcol e caffè nella malattia di Parkinson

Studi pubblicati in passato hanno dimostrato che alcune abitudini di vita (fumo di sigaretta, consumo di alcol, caffè) sono meno frequenti nei pazienti parkinsoniani

Disturbi del sonno nelle donne e rischio di Parkinson

23 Febbraio 2022

Disturbi del sonno nelle donne e rischio di Parkinson

L'invecchiamento è spesso accompagnato da un peggioramento della qualità del sonno.

Assunzione di cibi ricchi di flavonoidi e rischio di mortalità nel Parkinson: uno studio prospettico

12 Febbraio 2022

Assunzione di cibi ricchi di flavonoidi e rischio di mortalità nel Parkinson: uno studio prospettico

Tra gli individui con Parkinson, è probabile che un maggiore consumo di cibi ricchi di flavonoidi, in particolare antociani e flavonoli, come bacche e vino rosso, sia associato a un minor rischio di mortalità.

Consumo di latticini e malattia di Parkinson

28 Gennaio 2022

Consumo di latticini e malattia di Parkinson

Numerosi studi si sono incentrati sui fattori di rischio nella malattia di Parkinson. L’identificazione dei fattori di rischio è fondamentale per adottare uno stile di vita in grado di proteggerci dalla malattia.

Studio sui Gemelli: work in progress

28 Gennaio 2022

Studio sui Gemelli: work in progress

Aggioramento sul progetto Gemelli

Mappatura dell'architettura genetica umana di COVID-19

23 Gennaio 2022

Mappatura dell'architettura genetica umana di COVID-19

Sebbene i fattori ambientali, clinici e sociali abbiano un ruolo nella possibilità di esposizione a SARS-CoV-2 e nella gravità dei sintomi, anche la genetica può essere importante.

Un lascito testamentario per un futuro senza Parkinson