fbpx
Menu

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
Italian English French German Spanish

Dieta con prodotti poveri di proteine per pazienti renali aumenta il consumo energetico giornaliero e migliora la funzionalità motoria nella MdP

Autori:

Biasiotto G

,

Goldwurm S

,

Finazzi D

,

Tunesi S

,

Zecchinelli A

,

Sironi F

,

Pezzoli G

,

Arosio P

.

 

Significato: il confronto della frequenza di mutazioni del gene HFE, che è coinvolto nella regolazione del metabolismo del ferro, tra un gruppo di 475 pazienti parkinsoniani italiani con due gruppi senza la malattia non ha evidenziato differenze importanti, per cui si è giunti alla conclusione che tali mutazioni non sono coinvolte nello sviluppo della malattia di Parkinson.

 

Pubblicato sulla rivista Parkinsonisms and related disorders online il 4 marzo 2008

 

 

Legga la notizia in italiano ed il riassunto in inglese

 

 

Pin It

Dona alla ricerca sul Parkinson

studio con le staminali

Aiuta i ricercatori a completare gli studi in corso!

Per un futuro senza Parkinson, grazie a te.

Ultimi lavori scientifici pubblicati

Un lascito testamentario per un futuro senza Parkinson
Non vuoi ricevere il materiale a casa ma vuoi rimanere informato?
ISCRIVITI SOLO ALLE NEWSLETTER !