fbpx
Menu

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
Italian English French German Spanish

Rapida generazione di neuroni dopaminergici funzionanti a partire da cellule staminali pluripotenti di origine umana tramite una procedura che prevede un solo passaggio usando fattori di trascrizione della linea cellulare

Autori:  Theka I, Caiazzo M, Dvoretskova E, Leo D, Ungaro F, Curreli S, Managò F, Dell’Anno MT, Pezzoli G, Gainetdinov RR, Dityalev A, Broccoli V

Significato:  Questo lavoro fa parte di un progetto di ricerca con lo scopo di mettere a punto un metodo per ottenere neuroni dopaminergici da impiantare al posto di quelli persi a causa della malattia di Parkinson, a partire da cellule mature della pelle (fibroblasti) del paziente stesso.  Il metodo per ottenere i neuroni dopaminergici, detti “indotti” (NDi) è già disponibile. Ha permesso di elaborare un protocollo per la generazione di neuroni dopaminergici più rapida (in sole 3 settimane) e più efficiente (93% delle cellule trattate)

Sponsorizzazione:   la Fondazione sponsorizza una borsa di studio per un ricercatore presso il gruppo di ricerca del dr Broccoli

Pubblicazione:  rivista Stems Cells Translational Medicine 2013; vol 6 n 6 pagine 473-9

Pin It

Dona alla ricerca sul Parkinson

studio con le staminali

Aiuta i ricercatori a completare gli studi in corso!

Per un futuro senza Parkinson, grazie a te.

Ultimi lavori scientifici pubblicati

Un lascito testamentario per un futuro senza Parkinson
Non vuoi ricevere il materiale a casa ma vuoi rimanere informato?
ISCRIVITI SOLO ALLE NEWSLETTER !