fbpx
Menu

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
Italian English French German Spanish

Titolo: Avvio del cammino nella malattia di Parkinson: impatto della deplezione di dopamina e della postura iniziale

Autori: Palmisano C, Brandt G, Vissani M, Pozzi NG, Canessa A, Brumberg J, Marotta G, Volkmann J, Mazzoni A, Pezzoli G, Frigo CA, Isaias IU

Significato:  Lo studio ha rilevato che l’alterazione dell’avvio del cammino, che è un fattore di rischio per caduta, è correlata al deficit di dopamina nel cervello e che viene corretto almeno in parte dalla terapia dopaminergica. Fa parte di una linea di ricerca finalizzata allo studio dei problemi di equilibrio e cammino nella malattia di Parkinson, ed in particolare alla prevenzione delle cadute – un evento frequente che compromette la qualità di vita dei pazienti e li espone a conseguenze anche gravi, come fratture, allettamento, perdita di autonomia, ecc.

Sponsorizzazione - Borsa di studio per personale medico e ingegneristico

Pubblicazione:  rivista Frontiers in Bioengineering and Biotechnology anno 2020 vol 8: pagine articolo 137 pubblicato online 6 marzo 2020

LINK a notizia 

Pin It

Dona alla ricerca sul Parkinson

studio con le staminali

Aiuta i ricercatori a completare gli studi in corso!

Per un futuro senza Parkinson, grazie a te.

Ultimi lavori scientifici pubblicati

Un lascito testamentario per un futuro senza Parkinson
Non vuoi ricevere il materiale a casa ma vuoi rimanere informato?
ISCRIVITI SOLO ALLE NEWSLETTER !