fbpx
Menu

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
Italian English French German Spanish

E' meglio che il paziente parkinsoniano si sottoponga ad una anestesia generale o locale?

Di regola è sempre meglio sottoporsi ad un'anestesia locale, perché gli anestetici tendono a peggiorare la sintomatologia parkinsoniana e talvolta inducono anche uno stato confusionale. Tuttavia, una anestesia generale, se è indispensabile, è possibile, purchè venga eseguita con cautela e mano leggera.

Pin It
Un lascito testamentario per un futuro senza Parkinson
Domande e risposte sul 5x1000
Non vuoi ricevere il materiale a casa ma vuoi rimanere informato?
ISCRIVITI SOLO ALLE NEWSLETTER !