fbpx
Menu

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
Italian English French German Spanish

Mutazioni nel gene parkina

Una causa importante di due forme di malattia di Parkinson: quella familiare ad esordio precoce e quella isolata ad esordio giovanile

Tra 73 famiglie in cui vi era almeno un membro affetto da malattia di Parkinson con esordio a 45 anni o ad una età inferiore, il 49% aveva mutazioni del gene parkina. Questi pazienti avevano probabilità maggiori della media di presentare un coinvolgimento simmetrico degli arti, distonia all'esordio ed iperreflessia, di rispondere alla terapia con levodopa e di sviluppare discinesie durante tale terapia.

Pin It
Un lascito testamentario per un futuro senza Parkinson
Non vuoi ricevere il materiale a casa ma vuoi rimanere informato?
ISCRIVITI SOLO ALLE NEWSLETTER !