fbpx
Menu

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
Italian English French German Spanish

Quali sono gli effetti biologici di una mutazione del gene PARK6?

La mutazione modifica i messaggi genetici, ma non è correlata ai sintomi in clinica

Sono stati determinati i livelli di RNA messaggero in 20 soggetti con la mutazione c.1366C>T di PARK6 (detto anche PINK1) di cui 5 omozigoti (che avevano ereditato una copia mutata del gene sia dalla madre che dal padre) e 15 eterozigoti (che avevano ereditato una copia mutata da un genitore ed una copia normale dall'altro). E' stato rilevato che il livello di RNA messaggero era ridotto dell'80-90% negli omozigoti e del 40-50% negli eterozigoti. Tuttavia, non vi era una correlazione tra livelli di RNA messaggero e sintomi, per cui è necessaria la presenza di altri fattori genetici o ambientali per la manifestazione della mutazione in clinica. RNA messaggero è una molecola che serve a trasmettere i messaggi genetici agli organelli della cellula che producono le proteine.

Grunewald e coll Neurogenetics 2007; 8: 103-109

Pin It
Un lascito testamentario per un futuro senza Parkinson
Non vuoi ricevere il materiale a casa ma vuoi rimanere informato?
ISCRIVITI SOLO ALLE NEWSLETTER !