fbpx
Menu

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
Italian English French German Spanish

Il trapianto di microbiota fecale come potenziale trattamento per il morbo di Parkinson – Una serie di casi

innestoÈ stato esaminato se il trapianto di microbiota fecale (FMT) è sicuro e possibilmente efficace nel trattamento della stitichezza, dei sintomi motori e non motori nei pazienti con malattia di Parkinson.

 

I pazienti con Parkinson, costipazione e un'indicazione per la colonscopia di screening sono stati trattati con trapianto di microbiota fecale. Lo studio è stato condotto nel periodo tra dicembre 2017 e novembre 2019 e i risultati clinici sono stati confrontati alla settimana 0 e fino a 24 settimane dopo trapianto di microbiota fecale. Il trapianto di microbiota fecale  è un metodo che trasferisce il filtrato liquido delle feci da un donatore sano selezionato a un paziente attraverso diverse vie di somministrazione: orale, nasale o rettale.

Sei pazienti (3 uomini, fascia di età 47-73, età media 52 anni) sono stati trattati con trapianto di microbiota fecale. Quattro settimane dopo il trapianto di microbiota, i punteggi motori, non motori e costipazione sono stati migliorati in 5 su 6 pazienti. Alla 24esima settimana, rispetto a prima del trapianto, i cambiamenti nei punteggi motori variavano da - 13 a -7 punti, nei punteggi non motori da - 2 a - 45 punti e nei punteggi della stitichezza da - 12 a -1 punto. Un paziente ha avuto un evento avverso grave che ha richiesto il ricovero solo per osservazione e nessun evento avverso è stato osservato in tutti gli altri pazienti.

In questa serie di casi preliminari non controllati di 6 pazienti con Parkinson, un trattamento con FMT del donatore infuso tramite colonscopia, era sicuro e ha determinato un miglioramento dei sintomi motori e non motori del PD, inclusa la stitichezza, a 6 mesi.

Sono necessarie ulteriori ricerche per valutare il mantenimento a lungo termine dell'efficacia e della sicurezza, anche in studi controllati randomizzati su larga scala.

 

FONTE: Segal A, Zlotnik Y, Moyal-Atias K, Abuhasira R, Ifergane G. Fecal microbiota transplant as a potential treatment for Parkinson's disease - A case series. Clin Neurol Neurosurg. 2021 Jun 30.

 

a cura della dott.ssa Carlotta Bolliri, biologa nutrizionista

 

Pin It
Un lascito testamentario per un futuro senza Parkinson