fbpx
Menu

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
Italian English French German Spanish

LAG3 potrebbe essere la chiave per bloccare il Parkinson

propScoperta la proteina che permette la propagazione della alfa-sinucleina nei neuroni

 

I neuroni malati di Parkinson presentano una caratteristica unica nel suo genere: i corpi di Lewy, costituiti in gran parte da accumuli di una proteina, la alfa-sinucleina. Questa proteina si accumula quando è abnormemente ripiegata. Nel corso dei ultimi anni è stato osservato che sembra che la alfa-sinucleina malripiegata si trasmetta di neurone in neurone.

Ora ricercatori americani hanno individuato una proteina, chiamata LAG3 che permette alla alfa-sinucleina malripiegata di penetrare nei neuroni. Hanno rilevato in laboratorio che la rimozione di LAG3 oppure la somministrazione di anticorpi contro di essa riduce notevolmente la trasmissione della alfa-sinucleina patologica di neurone in neurone e quindi ne riduce la neurotossicità

LAG3 si presenta come un nuovo bersaglio per terapie innovative con lo scopo di rallentare la progressione della malattia di Parkinson

 

Fonte: MAO X e coll Science vol 353 numero 6307 online 30 settembre 2016

Pin It
Un lascito testamentario per un futuro senza Parkinson
Non vuoi ricevere il materiale a casa ma vuoi rimanere informato?
ISCRIVITI SOLO ALLE NEWSLETTER !