fbpx
Menu

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
Italian English French German Spanish

Come associarsi alla Associazione Italiana Parkinsoniani - AIP

 

Rinnovando la quota sociale o aderendo all'AIP si collabora alla realizzazione dei numerosi progetti dell'Associazione.

La quota sociale minima è di Euro 40,00 ed ha validità di un anno. È una piccola somma, che unita a tutte quelle dei soci attivi contribusce a raggiungere una diffusione e un peso politico che assicura più attenzione delle sedi dove si definiscono le politiche sanitarie nel nostro Paese.

Con l'associazione all'AIP si ricevono al proprio domicilio le seguenti pubblicazioni: la Guida Rossa, la Guida Blu, Novità AIP e sporadicamente anche altro materiale informativo supplementare sulla malattia di Parkinson prodotto dalla AIP stessa o associazioni con finalità similari. Si ha la possibilità di partecipare ai convegni nazionali e naturalmente si acquisisce il diritto di voto durante le sessioni di rinnovo delle cariche sociali.

 

Modalità di associazione alla AIP

  1. Versando la quota direttamente negli uffici della sede di Milano o in una delle nostre Sezioni
    oppure:
  2. Effettuando il versamento sul ccp n.22494207 intestato a: AIP , via Zuretti 35 - 20125 Milano, specificando la causale "Nuovo socio" oppure "Rinnovo associazione"
  3. Con un bonifico bancario, IBAN IT78T0311101659000000000886 (dall'estero aggiungere BIC: BLOPIT22)

 

Ricordiamo che:

  • se la quota sociale è indirizzata alla sede di Milano, i dati personali del socio non saranno comunicati a nessuna delle Sezioni;
  • se si desidera partecipare alle attività in una delle Sezioni ci si può iscrivere presso quella che si vuol frequentare: in tal caso i dati anagrafici del socio saranno trasmessi dalla sezione solo alla sede di Milano.

 

Informativa sul trattamento dei dati personali (art. 13 del Regolamento Europeo 2016/679)

Ai sensi dell’art. 13 del Regolamento Europeo 2016/679 la informiamo che i dati personali da lei forniti saranno trattati dalla Associazione Italiana Parkinsoniani, con sede in Milano (Italia), Via Zuretti n.35, 20125, in qualità di Titolare del trattamento nel pieno rispetto della normativa suddetta e per soli scopi connessi all'attività di AIP.

In relazione a tale trattamento dei dati, ciascuno ha la facoltà di esercitare i diritti di cui al Capo III – articoli dal 15 al 22 del Regolamento Europeo 2016/679 (accesso, rettifica, cancellazione, etc.). Consapevoli della delicatezza dei dati relativi alla malattia, terremo anche in considerazione eventuali altre specifiche richieste dovessero pervenirci a riguardo.

Se desidera che il suo nome sia cancellato dalle nostre liste, può chiederlo telefonando allo 02/66713111 in orari di ufficio o inviando una email all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Si comunica che il Titolare al Trattamento dei dati ha designato quale Responsabile della Protezione dei Dati (RPD) o Data Protection Officer (DPO) l’Arch. Francesco Leone, recapito: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Associazione Italiana Parkinsoniani (AIP). Associazione non a fini di lucro, ONLUS, per l'informazione e l'assistenza ai malati di Parkinson - Registr. Atti Pubblici n. 27256 - Serie 1/A

Pin It
Un lascito testamentario per un futuro senza Parkinson
Non vuoi ricevere il materiale a casa ma vuoi rimanere informato?
ISCRIVITI SOLO ALLE NEWSLETTER !