fbpx
Menu

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
Italian English French German Spanish

Perdita reversibile dei capelli dovuta a farmaci dopaminergici

Due casi di un effetto collaterale molto raro sono stati descritti con il pramipexolo ed il ropinirolo

Due donne affette da malattia di Parkinson hanno sviluppato alopecia durante una terapia a base di pramipexolo. Tuttavia, mentre nel primo caso la calvizie è regredita dopo la sostituzione del pramipexolo con il ropinirolo, nella seconda paziente la perdita dei capelli è continuata ed addirittura peggiorata con il ropinirolo. Solo la sostituzione con la levodopa ha risolto il problema.

Tabamo RE, Di Rocco A Neurology 2002; 58: 829-830

Pin It
Un lascito testamentario per un futuro senza Parkinson
Non vuoi ricevere il materiale a casa ma vuoi rimanere informato?
ISCRIVITI SOLO ALLE NEWSLETTER !